Come ogni anno, per due settimane, anche quest’anno Monaco di Baviera diventa la capitale mondiale della birra con l’Oktoberfest.

Le origini di una delle più importanti tradizioni monacensi nasce nel 1810 in occasione delle nozze del principe ereditario Ludovico I di Baviera e la sua sposa Teresa di Sassonia dove, in onore degli sposi novelli, il matrimonio venne festeggiato dalla cittadinanza per 5 giorni consecutivi. Successivamente, la data della cerimonia nuziale restò un giorno festivo nazionale.

Fino a oggi l’Oktoberfest si è ripetuto ogni anno sempre nello stesso luogo e cioè presso un prato, posto al di fuori della città, che oggi porta il nome della principessa: Die Theresienwiese (Il prato di Teresa). La città Monaco divenne il palcoscenico dello scenario di gioia collettiva, mentre tutti i suoi abitanti venivano invitati ufficialmente a prenderne parte, ed è proprio per tali motivazioni che l’Oktoberfest veniva definita “festa popolare”.

Visto il successo riscontrato da parte del pubblico si decise di celebrare la “Festa d’Ottobre” anche negli anni a seguire fino ad arrivare a oggi che è considerata la festa popolare in assoluto più grande in tutto il mondo e che ha saputo mantenere nel corso del tempo le sue tradizioni ben salde.
L’edizione moderna dura in tutto 16 giorni ed è uno spettacolo in puro stile bavarese!